BORGHI ED EVENTI

Borghi ed Eventi in Montagna in Abruzzo

Villetta Barrea sorge in posizione strategica, proprio nel cuore del Parco Nazionale d’Abruzzo tanto che con piccoli spostamenti d’auto è possibile raggiungere La Camosciara, Civitella Alfedena, Pescasseroli, Scanno, Pescocostanzo, la Val Fondillo, Opi, Macchiarvana e Forca D’Acero, Barrea e tanti altri luoghi, paesini e scorci tra i più belli del centro Italia, perfetti per chi ama sciare e voglia trascorrere anche solo un week end sulla neve o per chi sia alla ricerca di un luogo ameno dove vivere una piacevole e rilassante pausa estiva.

Nel paesino di Villetta Barrea sono presenti due musei

Il Museo della Transumanza e la Mostra permanente di “Futuro Remoto”, interessanti e capaci di costituire un motivo di attrazione per i visitatori, ma anche di far crescere nella comunità locale la consapevolezza e l'orgoglio della propria identità, ricostruendo i legami fra tutti gli elementi della storia (natura, cultura, tradizione, religione, lingua e abitudini alimentari). Le lavorazioni artigianali e l'offerta dei prodotti tipici (dai formaggi ovini e bovini alle trote, dagli orapi o spinacio selvatico ai fagioli e al granturco, dal miele ai dolci di amarene e cotognata, dai prodotti del bosco alla lavorazione della ratafia, del nocino, del fragolino e del cotognino) completano un'offerta che risulta apprezzata da tutti, grandi e piccoli, da soli, in famiglia o in gruppo.

Storia & Tradizione

Le tradizioni, legate alla celebrazione delle feste patronali, ma anche la valorizzazione di usi e costumi legati a tradizioni contadine o pastorali o religiose, in alcuni casi molto antiche, offrono ai visitatori l'opportunità di partecipare a rituali della comunità locale. Tra le tante, una bellissima festa è quella che avviene il primo fine settimana di settembre: il paese in quei giorni si trasforma in un teatro in cui va in scena “la dodda”, in altre parole la rievocazione storica delle tradizioni legate al matrimonio. Tutte queste vengono ricordate e messe in scena tra i vicoli del paesino in questi due giorni di festa: il turista viene quindi proiettato in una dimensione carica di suggestione, di storia e tradizione.

Anche Voi potrete scoprire e vivere personalmente tutto questo se sceglierete di essere Ospiti dell’Hotel degli Olmi, magari approfittando di una delle nostre vantaggiose offerte e dei last minute che, periodicamente, Vi proponiamo, affinchè possiate scoprire questo strepitoso angolo di montagna d’Abruzzo!

Date eventi e feste a Villetta Barrea

  • Primo fine settimana di Luglio, Festa Patronale in onore di San Vincenzo.
  • Ultimo fine settimana di Agosto, Festa Patronale in onore di Santa Barbara.
  • Primo fine settimana di Settembre, “La Dodda”.
  • A Natale, Babbo Natale in Piazza.
  • 29 Dicembre, “Presepio a Teatro”, tra le vie del paese.

Eventi da non perdere nei dintorni di Villetta Barrea

  • 30 Dicembre, “La Fiaccolata” a Civitella Alfedena.
  • A Pasqua, “La Passione Vivente” a Barrea.
  • La domenica di Corpus Domini, “L’Infiorata” a Pescasseroli.
  • 14 Agosto, “Il Catenaccio” a Scanno.
  • La notte tra il 10 e l’11 Novembre, Le Glorie di San Martino a Scanno.
  • Nella seconda metà di Agosto il Civitella Folk Festival.

Abbiamo sempre accolto positivamente le vostre richieste di sceglierci quale location per un evento per voi speciale ma adesso è ufficiale!

Ci siamo specializzati anche noi in quella che definiamo un'arte, quella dei ricevimenti e finalmente potrete scegliere l'Hotel Degli Olmi per eventi piccoli o grandi che siano!

La Dodda a Villetta Barrea

All'interno del Parco Nazionale d'Abruzzo, il borgo di Villetta Barrea è il luogo ideale per una vacanza all'insegna del relax, per respirare aria pura e fresca e per vivere la natura abruzzese.

Non mancano, però, eventi che richiamano alla memoria usanze del territorio, come, per esempio, la rievocazione dell'antico corteo della "Dodda", in passato organizzato in occasione del trasporto del corredo nuziale della sposa a casa del futuro consorte, prima della celebrazione del matrimonio.

La manifestazione, che si svolge solitamente nel primo weekend di settembre, vede la partecipazione di molti figuranti, che, indossando i costumi tradizionali dell'epoca, sfilano per Villetta Barrea, trasportando il corredo nuziale secondo la gestualità e la tradizione di un tempo. In passato, il corteo che accompagnava la dote della sposa, detta "Dodda" appunto, era un momento di festa, ma soprattutto un modo di ostentare la ricchezza delle famiglie coinvolte.

Il corteo parte dal rione Castello, nella parte alta del borgo, per poi scendere per i vicoli, prima di raggiungere la Piazza Fratelli Virgilio, dove il corredo viene esposto al pubblico.

Alcune delle tradizioni rievocate da questo evento, sono ancora in auge a Villetta Barrea: ad esempio, prima di ogni matrimonio, le amiche e i parenti più stretti rispettano l'usanza di recarsi nella futura casa degli sposi per preparare la camera e, in particolare, il letto nuziale.

Itinerari & Attività

Pescasseroli

A pochi minuti da Villetta Barrea e dal nostro Hotel degli Olmi si giunge al centro più importante del Parco Nazionale d'Abruzzo, Pescasseroli. Posto in una conca nella valle del fiume Sangro, è circondato da monti e boschi in un'atmosfera tanto selvaggia quanto suggestiva, grazie alla bellezza paesaggistica ed alla grande varietà di flora e fauna che prosperano nella zona.

È meta turistica sia estiva che invernale, vista la presenza di vari luoghi di interesse come per esempio il centro visita del paese, che conserva alcuni esemplari della fauna autoctona, quale l'orso marsicano. Inoltre Pescasseroli è nota per aver dato i natali al filosofo Benedetto Croce, il cui luogo di nascita, Palazzo Sipari, è ancora l'edificio più importante del centro storico. Tra gli edifici religiosi è degna di nota l'Abbazia dei Santi Pietro e Paolo risalente all'anno 1000.

La cittadina, data la grande affluenza turistica, si anima tutto l'anno di eventi e manifestazioni. La tradizione impone festeggiamenti periodici per la Madonna di Monte Tranquillo e celebrazioni per la Madonna nera dell'Incoronata, che si svolgono in estate; mentre la stagione invernale vede l'organizzazione di vari eventi durante il periodo natalizio e di festività religiose per il patrono S.Paolo e in onore di Sant'Antonio Abate con benedizione del fuoco, dell'acqua e degli animali, in gennaio.

Inoltre passeggiando nei dintorni di Pescasseroli, lontano dal centro cittadino è possibile anche avvistare animali affascinanti come l'orso marsicano, il lupo o l'elegante camoscio d'Abruzzo.

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter e ti aggiorneremo sui pacchetti speciali e promozioni!

Autorizzo al trattamento dei dati personali. *